AMERICA/VENEZUELA - I Vescovi: il Venezuela è diventato una sorta di “terra straniera” per tutti

Rated: , 0 Comments
Total hits: 20
Posted on: 03/23/18
Caracas – Ieri, 19 marzo, festa di San Giuseppe, la Conferenza episcopale venezuelana ha inviato un messaggio al popolo di Dio e alle persone di buona volontà in cui ricorda "a tutti i leader politici e sociali ed economici", che tutto ciò che viene fatto "a ciascuno dei fratelli che vivono in una situazione di vita peggiore, viene fatto a Gesù stesso". Nel testo, pervenuto a Fides, i Vescovi affermano che il Venezuela "è diventato una sorta di ‘terra straniera’ per tutti... per la pretesa di voler impiantare un sistema totalitario, ingiusto, inefficiente, manipolativo, in cui è la regola il gioco di rimanere al potere a spese della sofferenza della gente".
La situazione in Venezuela è sempre più drammatica, a causa della carenza di cibo, di medicine e di altri prodotti, oltre alla mancanza di energia elettrica che impedisce il normale sviluppo della vita quotidiana, come confermato dal "National Survey" delle condizioni di vita della popolazione venezuelana secondo cui 9 famiglie su 10 non hanno le risorse per accedere ai beni minimi necessari e non possono pagare il loro cibo quotidiano.
Nel testo del messaggio i Vescovi, ricordando la loro dichiarazione del 29 gennaio, esortano: "Ascoltate il grido del popolo! Sta chiedendo di essere ascoltato. Promesse o piccoli doni volti a rendere schiavi e rendere improduttive le persone non sono sufficienti. Non c'è tempo da perdere, è tempo di un vero cambiamento".
I Vescovi ricordando che alla fine "saremo giudicati dall'amore con cui abbiamo vissuto e lavorato", mettono in guardia i leader sul potere che detengono, poiché "tutto il potere è effimero: come lo hanno ottenuto, potrebbero perderlo in qualsiasi momento."
I Vescovi esortano infine "a compiere gesti significativi di misericordia e carità verso coloro che sentono veramente il bisogno di un'espressione di tenerezza e solidarietà", in modo speciale dal 19 al 22 marzo, durante la settimana che precede la Pasqua, e a tenere viva la memoria di coloro che sono stati uccisi per aver rivendicato i valori della democrazia nel paese. "Possa la luce e la saggezza dello Spirito Santo accompagnarci per contribuire ad uscire in modo giusto, pacifico e umano dalla crisi che colpisce tutti in Venezuela" concludono i Vescovi.

Link correlati :Il testo integrale del comunicato dei Vescovi, in spagnolo

>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Most Popular

subscription or for you to buy fifa 16 coins order
buy fut 16 coins "That's a big investment for anyone to commit day in day out to dream about to ... ...





Login


Username:
Password:

forgotten password?